INDULGENZA PLENARIA del perdono di ASSISI

Una notte dell’anno del Signore 1216, Francesco era immerso nella preghiera e nella contemplazione nella chiesetta della Porziuncola, quando improvvisamente dilagò nella chiesina una vivissima luce e Francesco vide sopra l’altare il Cristo rivestito di luce e alla sua destra la sua Madre Santissima, circondati da una moltitudine di angeli. Francesco adorò in silenzio conContinua a leggere “INDULGENZA PLENARIA del perdono di ASSISI”

Allegria (“Cammino Solco Forgia”, J. Escrivà)

657. La vera virtù non è triste e antipatica, bensì amabilmente allegra. 658. Se le cose riescono bene, rallegriamoci, benedicendo Dio che ci mette l’incremento. – Riescono male ?- Rallegriamoci, benedicendo Dio che ci fa partecipi della sua dolce Croce. 659. L’allegria che devi avere non è quella che potremmo chiamare fisiologica, da animale sano,Continua a leggere “Allegria (“Cammino Solco Forgia”, J. Escrivà)”

Cosa ci insegna la vita di un santo?

Vivere con Dio e per Dio. Fidarsi ed affidarsi a Gesù Cristo. Io mi fido e mi affido al Signore come un neonato si affida totalmente alle cure di sua madre. La consapevolezza di essere stati creati, dotati di libero arbitrio, la perseveranza nella fede che non tramonta mai, anche quando tutto e tutti ciContinua a leggere “Cosa ci insegna la vita di un santo?”

San Luigi Gonzaga

San Luigi Gonzaga trascorse una breve vita di perfezione, nell’innocenza, nella penitenza e nell’amore evangelico. Nacque in provincia di Mantova a Castiglione delle Stiviere nel 1568 e morì a soli 23 anni a Roma il 21 giugno. La mia parrocchia festeggia il suo patrono il giorno della sua morte e rinascita alla vita eterna. ÈContinua a leggere “San Luigi Gonzaga”

MESSAGGIO DEL 25 Marzo 2020 rivolto alla parrocchia attraverso la veggente Marija di Medjugorje.

Inizia con: Cari figli, Tutti questi anni Io sono con voi per guidarvi sulla via della salvezza. Ritornate a mio Figlio, ritornate alla preghiera e al digiuno. Figlioli, permettete che Dio parli al vostro cuore perché satana regna e desidera distruggere le vostre vite e il pianeta sul quale camminate. Siate coraggiosi e decidetevi perContinua a leggere “MESSAGGIO DEL 25 Marzo 2020 rivolto alla parrocchia attraverso la veggente Marija di Medjugorje.”

Santa Messa, domenica 24 maggio

Ho vissuto un parziale ritorno alla normalità: domenica 24 maggio abbiamo, io e la mia famiglia, partecipato alla Messa. Basta comunione spirituale, ma bensì sacramentale. Ho dovuto prenotare il giorno e l’ora, ovviamente, qualche giorno prima. In chiesa mi sentivo isolata: distanza di sicurezza, non più scambio della pace, ma ci siamo guardati negli occhi.Continua a leggere “Santa Messa, domenica 24 maggio”

Pellegrinaggio al Santuario di Santa Caterina del Sasso

Il Santuario di Santa Caterina del Sasso – via S.Caterina, 13 a Leggiuno (VA) – Italia. È collocato sulla sponda del Lago Maggiore, precisamente questo Eremo appaga il nostro sguardo, donandoci un paesaggio mozzafiato. L’Eremo è incastonato nella parte rocciosa del Sassobàllaro. STORIA DELL’EREMO Alberto Besozzi di Arolo, eremita fondatore, nel 1170 circa tenne fedeContinua a leggere “Pellegrinaggio al Santuario di Santa Caterina del Sasso”

Anniversario delle apparizioni a Fatima

Anniversario apparizioni a Fatima Oggi 13 maggio ricorre l’anniversario delle apparizioni a Fatima. La prima apparizione dell’Angelo avvenne nella primavera o nell’estate del 1916 in un antro o grotta del colle del Cabeco, vicino ad Aljustrel dove i tre pastorelli abitavano. Giocavano da qualche tempo,quando un forte vento scosse le piante e fece sollevare gliContinua a leggere “Anniversario delle apparizioni a Fatima”

COMPENDIO parte 2

COME NELL’UOMO L’ANIMA E IL CORPO FORMANO UN’UNITÀ? La persona umana è un essere insieme corporeo e spirituale. Nell’uomo lo spirito e la materia formano un’unica natura. Questa unità è così profonda che, grazie al principio spirituale che è l’anima, il corpo, che è materiale , diventa un corpo umano e vivente, partecipa alla dignitàContinua a leggere “COMPENDIO parte 2”

Saperne di più…

– NOVENA A MARIA CHE SCIOGLIE I NODI La novena a Maria si prega per nove giorni consecutivi, con costanza e senza interruzioni, è molto efficace, se si crede fermamente, per superare periodi di sofferenza, di malattia, di angoscia, di rovina morale, di problemi familiari, matrimonio in crisi, mancanza di lavoro, per essere illuminati nelleContinua a leggere “Saperne di più…”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito