SANTA CATERINA Da Siena Vergine, Dottore della Chiesa e Patrona D’Italia

Caterina venne al mondo il 25 marzo verso il 1347 a Siena, giorno della festa dell’Annunciazione. Monna Lapa, sua madre, era al 24.mo parto: parto gemellare con due femmine. In una famiglia tanto numerosa, Caterina si accorse fin dai 12 anni che suo padre Giacomo, modesto tintore, pensava seriamente, con la madre, di maritarla per tempo con un giovane senese.

Caterina modificò subito tutti i suoi sogni di trovare un buon partito, tagliandosi a zero gli abbondanti capelli e coprendosi la testa con un velo bianco; Monna Lapa glielo strappò urlando:”I capelli cresceranno e presto ti sposerai”.

Papà e mamma erano persone profondamente credenti, dovettero cedere e Caterina riuscì ad indossare l’abito bianco e nero del Terz’Ordine Domenicano, quello delle “Mantellate”, perché le permetteva di vivere da religiosa, senza chiudersi in un convento, dove non avrebbe potuto continuare la sua amorevole assistenza agli ammalati, ai peccatori, ai carcerati.

Santa Caterina, la cui bontà non era chiusa nella sua Siena, ma sapeva spaziare ben lontano, fino a scrivere (a far scrivere, perché analfabeta), lettere a Papi e Re con quel suo imperioso: “Lo voglio!”. Si recò in Francia, con le difficoltà di allora, per dire al Papa che doveva governare il suo gregge dall’alto dei colli di Roma, non da quelli di Avignone. Caterina aveva solo 33 anni quando morì. L’assisteva sua madre che nella venticinquesima figlia abbracciava l’ultima per il dolore, la prima per l’onore.

Santa Caterina e Francesco d’Assisi furono dichiarati: Patroni d’Italia nel 1939 da Papa Pio XI.

O Dio, che in Santa Caterina da Siena, ardente del tuo spirito d’amore, hai unito alla contemplazione del Crocifisso, un filiale soccorso alla Chiesa, concedi a noi tuoi fedeli, di esultare un giorno nella rivelazione di Cristo glorioso, cui sia gloria nei secoli.

S.Caterina da Siena il 4 ottobre 1970 fu dichiarata, da Paolo VI, Dottore della Chiesa.

Tutti noi la ricordiamo il 29 Aprile .

-Lelli-

Pubblicato da preghiera000

Sono Lelli e condivido preghiere, citazioni, pensieri sul mio blog: preghiamocosi.home.blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: